D’estate; come rinfrescare casa senza l’aria condizionata

In estate, il caldo può raggiungere temperature molto elevate, rendendo difficoltoso lo svolgimento delle normali pratiche quotidiane. Trovare delle soluzioni efficaci per rinfrescare gli ambienti domestici durante il giorno è fondamentale per migliorare la qualità della vita nella bella stagione. Esistono numerosi trucchi per mantenere fresca la casa, senza ricorrere all’utilizzo di condizionatori e sistemi di raffreddamento, limitando i consumi energetici e preservando l’ambiente. In questo articolo, vi forniamo delle idee utili per rinfrescare la casa d’estate, senza l’aria condizionata.

COME UTILIZZARE LE FINESTRESe desiderate risparmiare sui consumi elettrici, senza rinunciare a mantenere una temperatura gradevole in casa, potete adottare alcuni trucchetti che vi permetteranno di tenere sotto controllo la temperatura domestica.

Uno di questi consiste nel tenere chiuse imposte e finestre durante il giorno, per impedire l’ingresso della luce. Infatti, il caldo all’interno delle nostre case è determinato da due fattori principali, quali: l’aria calda e il calore diretto che penetra attraverso le finestre. Durante il giorno, è importante evitare l’insolazione diretta delle finestre, coprendo adeguatamente i vetri, in modo tale da impedire che possano causare un aumento delle temperature interne. Dunque, vi consigliamo di tenere chiuse sia le finestre sia le tapparelle e gli scuri, isolando così l’abitazione durante le ore diurne. Le finestre potranno essere riaperte al tramonto o quando il sole avrà smesso di irradiare una determinata porzione di casa. Articolo_Ventilazione_Padovan Serramenti

La sera, invece, è preferibile aprire le imposte e far ventilare gli ambienti poiché il calore accumulato durante il giorno dalle pareti tenderà ad essere rilasciato nelle ore notturne. Aprendo le finestre, è possibile contrastare questo fenomeno e mantenere la casa fresca, senza ricorrere al condizionatore. 

 

INSTALLARE LE FINESTRE TERMICHE: 

Le moderne finestre in PVC ad alto risparmio energetico sono in grado di contrastare il calore, isolando efficacemente la casa dai raggi solari. I vetri speciali disponibili per questi serramenti possono diminuire notevolmente l’insolazione solare diretta nelle ore diurne, mentre la struttura delle finestre evita il passaggio del calore attraverso le giunture.

Nelle case particolarmente esposte al sole e o che si trovano nelle regioni più calde si consiglia l’utilizzo di speciali vetri assorbenti o riflettenti. I primi grazie alla pigmentazione blu, verde, grigio o marrone sono in grado di assorbire i raggi solari. I vetri riflettenti invece sono rivestiti sul lato esterno da ossidi metallici, capaci di riflettere i raggi solari ed evitare il surriscaldamento degli ambienti.

 

CLIMATIZZATORE FAI DA TE: Con un po’ di fantasia è possibile trovare dei metodi alternativi per creare dei climatizzatori fai da te a basso costo ed estremamente efficaci. Un trucco per realizzare un condizionatore low cost consiste nel modificare una vecchia ghiacciaia, comunemente impiegata per raffreddare le bevande, e riempirla di ghiaccio. A questo punto, bisognerà fare un foro circolare sul coperchio, e posizionare all’interno un piccolo ma potente ventilatore. Infine, prendere un tubo di plastica e inserirlo sul lato frontale della ghiacciaia. Una volta che il vostro climatizzatore fai da te sarà pronto, potrete azionarlo e godervi l’aria fresca che esce dal tubo. Si tratta di una soluzione alterativa al classico condizionatore che vi farà risparmiare denaro in bolletta, senza rinunciare a mantenere la casa fresca in estate.

 

COME RINFRESCARE CASA CON IL VENTILATORE: Uno degli strumenti più utilizzati in estate per rinfrescare la casa è senza dubbio il ventilatore, ideale per far circolare l’aria all’interno dell’abitazione, diminuendone la temperatura. ventilatore

Tuttavia, nelle giornate particolarmente calde e afose, l’utilizzo del solo ventilatore può non bastare per mantenere la casa fresca, in questo caso potrete posizionare davanti una vaschetta con del ghiaccio. Così facendo, il fresco rilasciato dall’acqua ghiacciata si propagherà nell’aria, rendendo le temperature estremamente confortevoli. E’ consigliabile non puntare mai il ventilatore in maniera diretta sul corpo, potrebbe causare dolori articolari e cervicali.

 

INNOVATIVO SISTEMA DI ASPIRAZIONE e PURIFICAZIONE DELL'ARIA NEI TUOI AMBIENTI: SNAP

Monitora e migliora la qualità dell'aria dei tuoi ambienti, liberando la stanza da odori, sostanze inquinanti, polveri, eccessi di umidità; in massima autonomia.

Aspirazione Padovan

Padovan Serramenti

Aspirazione Padovan

Padovan Serramenti

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: BLOG OKNOPLAST

Nessun commento ancora

Lascia un commento